Wal-Mart taglia stime vendite a causa di Charley

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wal-Mart ha annunciato di aspettarsi per agosto una crescita delle vendite compresa tra lo 0 e il 2%, contro l’intervallo 2-4% previsto nella scorsa settimana. La catena del commercio al dettaglio ha indicato tra le maggiori cause l’uragano Charley, che ha causato la chiusura di 75 negozi e che ha impattato sul fatturato di altri 200 punti vendita.