1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Wal-Mart nel 2007 avrà una sua banca in Messico

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wal-Mart ha inaugurato la stagione delle vendite natalizie negli Stati Uniti, scatenando una guerra di sconti senza precedenti per conquistare i consumatori resi riluttanti da un’economia in affanno. Ma la scommessa natalizia del colosso mondiale della distribuzione retail a basso costo quest’anno si potrebbe giocare più a Sud, oltre i confini statali. Wal-Mart aprirà infatti una sua banca in Messico. Ricevuto l’ok dal ministero delle Finanze messicano, da metà 2007 sarà operativa Banco Wal-Mart de Mexico Adelante. La nuova banca offrirà prestiti ai clienti delle fasce più povere della sua popolazione di consumatori. Negli Stati Uniti il gruppo dell’Arkansas ha trovato invece un solido sbarramento eretto dalle banche commerciali, sui timori di una concorrenza a tutto campo, e il procedimento d’autorizzazione per una banca industriale è ancora congelato. Differente la situazione in Messico dove il mercato ha bisogno di servizi bancari e circa l’80% della popolazione del paese non avrebbe un conto corrente.