1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Mondo ›› 

Volvo, perdita di 116 milioni di dollari nel terzo trimestre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La casa automobilistica svedese Volvo Car Group ha riportato perdite trimestrali a causa delle spese in aumento e degli effetti negative del cambio valutario. La perdita ammonta a 116 milioni di dollari circa, ovvero 763 milioni di corone contro i 748 milioni di Ebitda totalizzati un anno fa. Il fatturato è risultato in aumento del 5,9% mentre le vendite di auto sono ammontate a 103.119 veicoli, in crescita del 28%. Nei primi nove mesi dell’anno Volvo risulta in utile, e prevede di concludere in positivo il 2011. L’obbiettivo è di raddoppiare le vendite annuali a 800 mila veicoli entro il 2020, investendo nei prossimi anni circa 11 miliardi di dollari per stimolare la domanda in mercati emergenti come la Cina, dove è in costruzione un centro di ricerca e sviluppo.