1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Volkswagen: piano choc contro i licenziamenti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Un accordo per lavorare di più e guadagnare meno pur di lavorare tutti è una delle ipotesi che il vertice della Volkswagen si prepara a negoziare con il sindacato dei metalmeccanici tedeschi, la Ig Metall, nel tentativo di ridurre gli alti costi del lavoro, risparmiando però ai dipendenti e al paese lo choc di una brutale riduzione degli esuberi. Lo afferma il Wall Street Journal e conferme indirette vengono da dichiarazioni rilasciate al Salone dell’auto di Francoforte dal portavoce del primo produttore di auto europeo. La situazione di Volkswagen è difficile. L’azienda deve tagliare i costi di produzioni di almeno un miliardo di euro entro il 2008 per mantenere la promessa fatta agli azionisti di aumentare l’utile lordo a 5,1 miliardi di euro entro tre anni.

Commenti dei Lettori
News Correlate
AIM ITALIA

Axélero, accordo vincolante per acquistare atex per 6,7 mln

Axélero, l’internet company quotata sul listino Aim Italia, ha sottoscritto un accordo vincolante per l’acquisizione di atex. “L’acquisizione – spiega la società nella nota odierna – è strategica per axèlero perché rappresenta un passo importante nel…

PARTNERSHIP

DiaSorin, firmato accordo di collaborazione con la svizzera Tecan

DiaSorin ha raggiunto un accordo di collaborazione con la svizzera Tecan Group per lo sviluppo di una nuova piattaforma molecolare. Nel dettaglio, l’accordo prevede l’utilizzo del Fluent Laboratory Automation Solution di Tecan da parte di DiaSorin co…

ASTA BOND

Italia: Tesoro, martedì prossimo in asta titoli fino a 3,5 miliardi

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze nell’asta in calendario il prossimo 27 giugno collocherà CTZ e BtpEi per 3-3,5 miliardi di euro. Nel dettaglio, saranno messi sul mercato CTZ 24 mesi per 2-2,5 miliardi e BtpEi per 0,5-1 miliardo di euro.