1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Volkswagen: Ministero Trasporti avvia indagine ed esprime preoccupazione per l’accaduto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In relazione alle notizie emerse sul caso Volkswagen, il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha fatto sapere che oggi interpella sull’accaduto, sia il KBA, Kraftfahrt-Bundesamt, soggetto terzo, il maggiore omologatore delle auto in questione, sia il costruttore. “Il ministero chiede di conoscere se il medesimo illecito, avvenuto negli Usa dove vigono però regole differenti per la omologazione, risulti essere praticato su omologazioni della stessa autorità tedesca per l’Europa e se i veicoli sono stati commercializzati in Italia”, si legge nella nota governativa.

Nella lettera rivolta al KBA si esprime “preoccupazione in merito all’accaduto, in relazione alla protezione dell’ambiente ed alle possibili ripercussioni sul sistema di omologazione dei veicoli, vigente nell’Unione Europea”.