1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Volatilità ai massimi da aprile, l’indice Vstoxx torna a quota 20

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Balzo della volatilità sui mercati europei. L’indice Vstoxx ha toccato quota venti punti, livello che non veniva raggiunta dalla metà dello scorso aprile. Nelle ultime tre sedute il Vstoxx è salito di circa il 20%. Anche il Vdax relativo all’indice tedesco risale a 16,55, quotazione vista l’ultima volta il 7 maggio 2014. Diversi i focolai di tensione che hanno portato a un aumento di tensione sui mercati: al default dell’Argentina, alle sanzioni contro la Russia e alle vicende del Banco Espirito Santo si affiancano una situazione ormai degenerata in Libia e dati macroeconomici deludenti (indici Pmi). L’aumento della volatilità non risparmia neanche gli indici d’Oltreoceano. Il Vix è salito, come il Vstoxx, ai massimi da metà aprile superando ieri quota 17 punti.