1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Vola Piazza Affari: maglia rosa Impregilo, brilla il comparto bancario -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo un timido avvio, la Borsa di Milano chiude la settimana con una brillante seduta L’indice Ftse Mib ha chiuso in rialzo del 3,68% a 15.778 euro mentre il Ftse All Share è avanzato del 3,36% attestandosi a 16.532 punti. Oggi è arrivato il via libera da parte del Senato alla Legge di Stabilità richiesta dell’Europa. Ora è la volta dell’ok della Camera atteso domani. Si è raffreddato lo spread Btp-Bund. Dopo i giorni infuocati appena trascorsi, oggi il differenziale tra i titoli decennali di stato italiani con quelli tedeschi è sceso sotto i 500 punti base attestandosi in area 480.
Ottime performance per il comparto bancario. La Popolare di Milano, dopo un avvio sotto tono, ha chiuso in rialzo dell’11,66% a 2,136 euro, all’indomani dell’uscita dei conti. Bene anche Ubi Banca (+9,34% a 2,81 euro), Intesa Sanpaolo (+8,82% a 1,283 euro), Banco Popolare (+5,01% a 1,037 euro), Mps (+3,28% a 0,293 euro), Mediobanca (+3,36% a 5,69 euro) e Unicredit (+5,43% a 0,825 euro). Piazza Cordusio è ormai certa di poter considerare strumenti di capitale solo parte dei 3 miliardi di Cashes. In particolare si parla dell’80%, che confluirebbe così nel Core Tier 1 mentre il rimanente 20% sarebbe conteggiato nel Tier 1.