Voestalpine: la trimestrale non scuote il titolo, Ebit d'esercizio previsto doppio a 352 mln

Inviato da Valeria Panigada il Gio, 18/11/2010 - 10:26
I conti trimestrali non scuotono il titolo Voestalpine, che rimane poco mosso intorno alla parità alla Borsa di Vienna. Questa mattina il gruppo austriaco dell'acciaio ha annunciato i conti del secondo trimestre dell'esercizio fiscale. Nel periodo luglio-settembre l'utile netto è salito a 128,6 milioni di euro, mentre i ricavi si sono attestati a 2,63 miliardi di euro. Alla luce di questi risultati, il gruppo siderurgico ha previsto di raddoppiare l'Ebit a 352 milioni di euro nell'esercizio fiscale 2010/2011.
COMMENTA LA NOTIZIA