Voestalpine in affanno in Borsa dopo downgrade Deutsche Bank

Inviato da Daniela La Cava il Lun, 02/03/2009 - 11:30
Ribassi superiori ai tre punti percentuali per Voestalpine sul listino viennese. Il titolo del gruppo siderurgico austriaco cede il 3,42% a 11,86 euro per azione dopo avere incassato la bocciatura di Deutsche Bank. In una nota diffusa oggi gli esperti della banca tedesca hanno infatti abbassato la raccomandazione su Voestalpine da "buy" a "hold", mentre il prezzo obiettivo è stato ridotto a 15 da 27,60 euro per azione. Quello che impensierisce maggiormente gli analisti di Deustche Bank è soprattutto il settore dell'acciaio che, a loro avviso, non si riprenderà prima del secondo semestre 2009. "Consideriamo Voestalpine una compagnia con il più basso livello di rischio nel settore - spiega il broker - e il solido focus nei prodotti di nicchia potrebbe aiutarla a proteggere i prezzi medi".
COMMENTA LA NOTIZIA