1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vodafone, svalutata la controllata italiana per 5,1 mld causa decreto Bersani

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vodafone Italia perde terreno e finisce con i conti in rosso. La colpa però non è dei risultati ma dei 5,1 miliardi di svalutazione decisa dal gruppo inglese sulla controllata italiana. Secondo il gruppo Vodafone, il decreto Bersani con cui si sono cancellati i costi di ricariche telefoniche ha inciso sui ricavi futuri riducendo il valore della controllata italiana. Come conseguenza si è dovuto rivedere il piano economico-finanziario di lungo periodo della società. L’accusa di Vodafone ha provocato l’immediata reazione del ministero dello Sviluppo Economico, che in serata ha diffuso una nota i cui si legge: “Assolutamente stupefacente e incredibile attribuire al decreto Bersani la riduzione del valore dell’azienda di 5,1 miliardi”. Secondo il ministero, la voce ricariche telefoniche valeva poco più di un miliardo per tutti e quattro gli operatori.