1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vodafone lancia in Italia la convergenza fisso-mobile

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vodafone Italia gioca il jolly nella dura battagglia della telefonia e della convergenza fisso-mobile. Stamattina i vertici di Vodafone Italia hanno presentato alla stampa un nuovo servizio che permette ai clienti Vodafone di far inserire il numero del telefono di casa sul proprio telefonino. Senza cambiare cellulare e sim, il cliente potrà chiedere di abbandonare la lina fissa di telecom italia, senza però rinunciare al suo numero di telefonia fissa.
“Siamo il primo operatore in Italia ad abbattere l’ultimo muro che separava il telefono di casa dal telefonino -ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Vodafone Italia, Pietro Guindani – la nostra offerta è la risposta ai bisogni dei clienti che chiedono servizi integrati di comunicazione. E’ la dimostrazione di cosa intendiamo per innovazione semplice e utile e dei vantaggi della concorrenza. Solo in un contesto fortemente competitivo – ha concluso Guindani – l’innovazione e l’attenzione al cliente sono strumenti che permettono ad una azienda di continuare a crescere ed ai clienti di beneficiare ogni giorno di nuovi servizi”.
Sinteticamente il cellulare sarà in grado di funzionare come un telefono fisso a casa, mantenendo il relativo numero (ma è possibile richiederne uno a Vodafone), mentre altrove il servizio è quello già offerto per la telefonia mobile. I vantaggi, secondo Vodafone, sono soprattutto di tipo economico, abbattendo il costo del canone Telecom, ma anche di reperibilità. Infatti le telefonate ricevute a casa posso essere inviate al cellulare del cliente ovunque egli sia. Il servizio, hanno spiegato i vertici della telecom inglese, sarà disponibile sia per i clienti privati sia per i business.