1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vodafone: Goldman Sachs, è ancora il caso di giocare in difesa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I conti di Vodafone sono stati passati al setaccio dagli analisti di Goldman Sachs. Il broker nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com ha rimesso mano alle stime. “Abbiamo alzato le previsioni dei ricavi del 5,3% a 11,67 pence per l’esercizio 2006-2007 e del 5,8% a 12,11 pence per il 2007-2008, guidati largamente da un più basso tasso di P&L”, spiegano nel report uscito oggi e raccolto da Finanza.com gli esperti. “Il tasso di cambio ha agito negativamente nell’ordine dell’1% sulle previsioni dell’utile per azione per l’intero anno. Sulla base delle indicazioni arrivate dal gruppo, le nuove previsioni sono di 10,95 pence nell’esercizio 2006-2007 e di 11,36 pence per quello 2007-2008”, ricordano ancora alla casa d’affari. La prudenza così non passa di moda. E in effetti a Goldman Sachs confermano su Vodafone la raccomandazione neutral con target price a 150 pence.