1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Vodafone giù in Borsa dopo downgrade di Moody’s. Pesa concorrenza in Spagna e Italia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Moody’s ha declassato il rating di Vodafone da Baa1a Baa2, con outlook negativo. L’agenzia di rating ha detto che il downgrade conclude la revisione iniziata nel maggio 2018, a seguito dell’acquisizione proposta da Vodafone di Unitymedia GmbH, operatore via cavo tedesco di proprietà di Liberty Global PLC.

Moody’s ha detto di aspettarsi che l’utile sottostante di Vodafone al netto di interessi, tasse, ammortamenti e svalutazioni, rallenti a circa il 3% nei prossimi due anni, inferiore a quello che gli stessi analisti avevano ipotizzato quando il rating è stato messo in revisione per il downgrade nel maggio dello scorso anno. Moody’s prevede che la crescita dell’Ebitda di Vodafone’s sarà sostenuta principalmente dall’accelerazione del risparmio netto di 1,2 miliardi di euro nei prossimi due anni.

“Il downgrade a Baa2 riflette la nostra aspettativa che la leva finanziaria già elevata di Vodafone si indebolirà ulteriormente, anche prima della proposta acquisizione degli asset di Liberty’s, trainata da investimenti di spettro più elevati del previsto e da una crescita dell’Ebitda più lenta”, ha dichiarato Laura Perez, Vice Presidente di Moody’s. Secondo Moody’s i driver principali del rallentamento di Vodafone sono la concorrenza intensificata in Spagna e in Italia, nonché un ambiente operativo più impegnativo in Sudafrica. Alla borsa di Londra il titolo Vodafone viaggia in calo dell’1,66 per cento.