Vivendi non si separa dagli Universal studios

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vivendi non venderà gli Universal studios e la divisione musica. La voce, di stampa, viene proprio dagli Stati Uniti e associa la mancata vendita dei due asset al reperimento di risorse finanziarie degli istituti bancari. Jean René Fortou starebbe negoziando, infatti, una linea di credito da due miliardi di euro, che eviterebbe lo smembramento del gruppo.