1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Vivendi gioca con Activision per diventare leader nei videogames

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vivendi ha fatto sapere che acquisirà il controllo di Activision, la società che ha realizzato “guitar hero”, un videogioco che sta spopolando tra gli appassionati. Uno shopping azionario da 9,8 miliardi di dollari che darà vita al più grande produttore di video games mondiale. Vivendi metterà a disposizione il suo business da 8,1 miliardi e spenderà 1,7 miliardi in cash per l’acquisto di una partecipazione al 52% nella compagnia mista. La nuova società darà poi il via ad un’offerta di buyback da 4 miliardi in azioni da 27,50 dollari l’una. Una venture che secondo Vivendi venderà per 3,8 miliardi quest’anno, andando ad insidiare Electronic Arts, finora incontrastato numero uno del settore. Il nuovo gigante scambierà i propri titoli sul Nasdaq con il simbolo di Activision. Vivendi, società con sede a Parigi, ha fatto sapere che cresceranno anche gli utili per azione. Secondo PricewaterhouseCoopers il settore dei videogames crescerà ad una media del 9,1% annuo per raggiungere 48,9 miliardi nel 2011. Sul parterre di Parigi Vivendi sta guadagnando il 3,22% a quota 32,40 euro.