1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

La vittoria del centrodestra cambia le carte sul tavolo per la partita Alitalia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La vittoria del centrodestra cambia tutto anche per Alitalia. “Ci impegneremo subito per risolvere l’emergenza rifiuti e il problema Alitalia”, ha detto a Porta a porta il futuro premier Silvio Berlusconi, che in campagna elettorale aveva propugnato una cordata italiana. E Umberto Bossi fa valere la posizione del socio forte della Lega nell’esecutivo in via di formazione: “Alitalia resterà a Malpensa fino a quando non si troverà un altro grande vettore. Non si può chiudere un aeroporto costatp così tanto e così importante per il Nord”. Oggi il cda di Alitalia e i sindacati tornano a parlarsi, con un altro fatto nuovo sul tavolo oltre al cambio di maggioranza: l’avvertimento della Iata (la federazione mondiale delle compagnie) che minaccia di cacciare Alitalia fuori dal suo complesso sistema di pagamenti e compensazioni.