1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Visco (Bankitalia) tra gli indagati nell’inchiesta su Popolare di Spoleto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Governatore della Banca d’Italia, Ignazio Visco, sarebbe indagato dalla Procura di Spoleto, insieme a sette amministratori e vigilanti della Banca Popolare di Spoleto, nell’ambito di un’inchiesta per truffa e corruzione sul commissariamento della Banca, poi annullato dal Consiglio di Stato, e la successiva vendita a Banca Desio, avvenuta lo scorso anno.

L’iscrizione nel registro degli indagati sarebbe nata da un esposto di circa un centinaio di piccoli azionisti della Banca Popolare di Spoleto. E’ quanto anticipato questa mattina dal “Fatto Quotidiano” e confermato dall’avvocato firmatario dell’esposto, Riziero Angeletti, all’agenzia di stampa Reuters. “Ho chiesto la certificazione ex articolo 335 del codice di procedura penale e risultano le iscrizioni (nel registro degli indagati) di Visco e altri”, ha spiegato il legale a Reuters.

Bankitalia ha fatto presente di essere all’oscuro della vicenda. “Con riferimento alla notizia comparsa oggi sulla stampa relativa alle vicende della Banca Popolare di Spoleto, la Banca d’Italia non è a conoscenza di alcuna iniziativa dell’autorità giudiziaria”, ha riferito una fonte dell’istituto centrale citata dall’Ansa.