Visa: trimestrale migliore delle stime

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 25/07/2013 - 09:31
Quotazione: VISA
Profitti e ricavi trimestrali migliori delle aspettative per Visa. Nel terzo trimestre del 2013, concluso lo scorso 30 giugno, il colosso americano delle carte di credito ha registrato un utile di 1,23 miliardi di dollari, ossia 1,88 dollari ad azione, contro la perdita di 1,84 miliardi, ossia 2,74 dollari ad azione, di un anno prima che includeva spese legali per un contenzioso. Gli analisti interpellati da Bloomberg si attendevano un utile per azione (Eps) di 1,8 dollari ad azione. Nel periodo in esame il giro d'affari è invece salito del 17% a 3 miliardi di dollari, battendo le aspettative del mercato pari a 2,89 miliardi. A sostenere i conti di Visa i volumi dei pagamenti che nel terzo trimestre concluso si sono attestati a 1.100 miliardi di dollari, in rialzo del 13% rispetto all'analogo periodo nel 2012. In scia a questi risultati il titolo Visa ha guadagnato circa il 2% nell'after hours.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA
asqueldaz scrive...
asqueldaz scrive...