1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vicina l’intesa tra Generali Properties, Lehman B. e Pirelli RE

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si avvicina il varo dell’alleanza che Generali Properties, società che raccoglie parte del patrimonio immobiliare del gruppo triestino, starebbe studiando con Pirelli Real Estate e Lehman Brothers limited finalizzata al trading di alcuni immobili. Il progetto prevede che Generali ceda 35-40 immobili ad uso non commerciale ad una società veicolo partecipata dallo stesso gruppo assicuratore e dalle altre due società interessate (lo schema prevedrebbe Generali Properties e Pirelli Re entrambe al 40% ed il restante agli americani); a sua volta il veicolo gestirà la successiva vendita dopo un’opportuna valorizzazione delle unità acquisite, il tutto nei tre anni successivi alla firma dell’accordo. Come risulta a Spystocks.com, secondo alcune specifiche al Protocollo d’intesa l’operazione sarà subordinata alla sottoscrizione ed esecuzione di un contratto di transazione tra GP, Assicurazioni Generali e Ina Vita da una parte e Pirelli RE e società da essa controllate dall’altra per definire rapporti intercorsi tra i due gruppi, oltre all’assunzione da parte di Pirelli RE di personale da tempo dipendente di Ina e trasferito a Unim entro il 15 maggio 2004. Se il presupposto non si avverasse ciascuna delle parti potrebbe interrompere la trattativa.