Viacom: nel III trimestre Eps adjusted salito a 0,99 dollari, battute le attese

Inviato da Valeria Panigada il Ven, 05/08/2011 - 13:35
Conti in crescita e superiori delle attese del mercato per Viacom. Il gruppo Usa dei media ha evidenziato nel terzo trimestre dell'esercizio 2011 un utile netto di 574 milioni di dollari, ossia 0,96 dollari per azione, in rialzo rispetto ai 420 milioni, ossia 0,69 dollari per azione dell'analogo periodo del 2010. Su base adjusted è pari a 0,99 dollari. I ricavi sono saliti da 3,28 a 3,77 miliardi di dollari. Gli analisti si aspettavano un Eps di 0,86 dollari e ricavi pari a 3,49 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA