1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Vestas Wind crolla in Borsa dopo riduzione guidance 2011

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite si abbattono pesantemente su Vestas Wind in Borsa all’indomani della revisione al ribasso della guidance per il 2011. Sulla Piazza finanziaria di Copenhagen il titolo del produttore di turbine eoliche scivola di oltre il 18%. Ieri sera la società ha annunciato il taglio delle stime sui ricavi per il 2011 (si tratta della seconda riduzione nel giro di pochi mesi) in scia ai ritardi maturati nelle fasi di installazione, sopratutto in Europa. Vestas Wind si attende ora vendite pari a circa 6 miliardi di euro rispetto alla precedente previsione pari a 6,4 miliardi. Il gruppo ha inoltre anticipato che il prossimo 12 gennaio verranno annunciati “significativi cambiamenti” nella struttura corporate.
Alla luce di questa revisione verso il basso delle stime per il 2011 gli analisti di Credit Suisse hanno confermato la raccomandazione “underperform” sul titolo Vestas e hanno tagliato il prezzo obiettivo, passato da 95 a 60 corone danesi. Riviste al ribasso anche le stime sull’Eps 2012 e 2013 rispettivamente di circa il 30% e il 38%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
LISTINI EUROPEI MISTI

Borse europee contrastate in apertura

Borse europee miste in avvio di contratatzioni. A Francoforte il Dax sale dello 0,04%, il listino francese Cac40 cede lo 0,22% e il Ftse 100 di Londra segna un +0,13 …

MERCATI

Borse europee deboli, UBS penalizzata dalla trimestrale

Le tensioni sul mercato dei bond e le indicazioni negative in arrivo dalle trimestrali penalizzano l’avvio di ottava dei listini europei. Peggio del previsto anche l’indice PMI manifatturiero di Eurolandia, …

SEGNO MENO PER I LISTINI

Borse europee deboli in avvio

La settimana comincia in leggero calo per le principali Borse europee, dopo la debole chiusura di Wall Street e della Borsa di Tokyo (indice Nikkei a -0,33%). I primi minuti …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo in calo: Nikkei chiude a -0,33%

La Borsa di Tokyo chiude la prima seduta della settimana in calo, sotto il peso del comparto tecnologico. L’indice Nikkei ha fermato le lancette a quota 22.088,04 punti, mostrando una …