Vestas scivola del 5,5%, annunciati oltre 2.300 licenziamenti

Inviato da Redazione il Gio, 12/01/2012 - 15:17
Pioggia di vendite su Vestas Wind Systems in Borsa. Il titolo del gruppo danese produttore di turbine eoliche cede circa il 5,5% sulla Borsa di Copenhagen dopo avere annunciato la chiusura di una fabbrica e il taglio di 2.335 posti di lavoro. A pesare la concorrenza in arrivo dalla Cina. Le decisioni, precisa la società, dovrebbero tradursi in una riduzione dei costi pari a circa 150 milioni di euro entro la fine del 2012. Vesta ha inoltre aggiunto che sono a rischio 1.600 posti negli Stati Uniti.
COMMENTA LA NOTIZIA