1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Versace si rimbocca le maniche per uscire dalla crisi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Concentrarsi nel “core business”, sviluppando attività nell’abbigliamento e nell’alta moda. Ma anche cedere senza fretta i settori estranei alla tradizione del marchio Versace. Sono questi i principi di fondo del piano di rilancio della maison milanese messo a punto dal neo amministratore delegato Giancarlo Di Risio, ex numero uno di Fendi e prima ancora It Holding. Un progetto che Di Risio, godendo dell’appoggio di Banca Intesa, vuole portare a termine senza aprire le porte a nuovi azionisti. Fra le prime mosse la vendita del palazzetto di New York e il potenziamento del team manageriale. In seguito sarà ceduta la Giver, azienda produttrice di profumi (67 milioni di ricavi) e la Versace orologi.