Verizon: la trimestrale delude le attese

Inviato da Redazione il Mar, 26/07/2005 - 15:02
La società telefonica statunitense Verizon, nonostante una crescita del fatturato complessivo del 4,6% (+14,6% la divisione di telefonia cellulare) ha riportato nel secondo trimestre profitti per 2,1 miliardi di dollari, che al netto di benefici fiscali e della vendita di alcuni asset nelle Hawaii sono risultati pari a quelli registrati nello stesso periodo dello scorso anno (1,8 miliardi). L'eps è risultato così pari a 63 centesimi, inferiore alle stime degli analisti poste a 64 centesimi.
COMMENTA LA NOTIZIA