Verizon: nel quarto trimestre 2011 in rosso per 212 milioni di dollari, su i ricavi

Inviato da Redazione il Mar, 24/01/2012 - 13:57
Quotazione: VERIZON COMM
Verizon ha archiviato il quarto trimestre 2011 con una perdita netta di 212 milioni di dollari (-0,71 dollari per azione), in netto calo rispetto all'utile di 4,65 miliardi (0,93 dollari) dello stesso periodo dello scorso anno. Escludendo le poste straordinarie, la compagnia statunitense ha realizzato u utile per azione pari a 0,52 dollari. I ricavi hanno mostrato una crescita a 28,44 miliardi di dollari dai 26,39 miliardi di un anno fa. Gli analisti avevano pronosticato un eps di 0,53 dollari su ricavi per 28,38 miliardi di dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA
dukeMida scrive...
asqueldaz scrive...