Verizon in rosso nel premarket dopo i conti trimestrali

Inviato da Floriana Liuni il Mar, 22/01/2013 - 13:30
Trimestre di perdite per Verizon. La società tecnologica Usa ha postato un rosso di 4,23 miliardi di dollari netti (1,48 dollari per azione) a causa di voci non operative che vanno a danneggiare quello che altrimenti sarebbe stato un utile adjusted di 38 centesimi per azione. Si sarebbe comunque trattato di un risultato al di sotto delle attese degli analisti, che si attendevano un risultato da 51 centesimi per azione. Il fatturato operativo ha invece raggiunto i 30,05 miliardi di dollari nell'ultimo trimestre. Il titolo cede il 2,44% nel pre-market.
COMMENTA LA NOTIZIA