1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Venezuela non paga interessi sul suo debito, per S&P è Selective Default

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Venezuela è stato dichiarato ufficialmente in default da S&P Global Ratings, per non essere riuscito a onorare la scadenza di due pagamenti di interessi maturati sul suo debito.

In un comunicato, S&P ha spiegato che Caracas, che doveva agli investitori $200 milioni, non è riuscita a pagare gli interessi entro la fine del periodo di grazia di 30 giorni,
scaduto nel fine settimana. Di conseguenza l’agenzia di rating ha tagliato la valutazione sul debito del paese a Selective Default.

Il produttore petrolifero statale Petroleos de Venenzuela era stato già dichiarato in default da Fitch Ratings e Moody’s Investors Service.