1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Veneto Banca: con revoche, non collocato 98,86% delle nuove azioni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al termine del periodo di revoca (entro il quale gli aderenti all’offerta in opzione avrebbero potuto esercitare il diritto di revocare la propria adesione), Veneto Banca ha annunciato che sono stati esercitati diritti di revoca per un totale di 108.131.234 nuove azioni.

Tenendo conto delle revoche, risultano dunque non collocate nell’ambito dell’offerta 9.885.823.295 nuove azioni, pari al 98,86% del totale.

“Si precisa che, secondo quanto previsto dall’accordo di garanzia sottoscritto in data 31 maggio 2016 tra Veneto Banca e il consorzio di garanzia organizzato e gestito da Banca IMI, nonché dall’accordo di sub-garanzia sottoscritto in pari data tra Banca IMI (anche in nome e per conto del consorzio di garanzia) e Quaestio Capital Management SGR (in nome e per conto del Fondo Atlante), il Fondo Atlante si è impegnato, alle condizioni e ai termini dell’accordo di Sub-Garanzia, a sottoscrivere tutte le nuove azioni non collocate nell’ambito dell’offerta globale”.