Venerdi' da leoni per Cementir, volumi oltre la media

Inviato da Redazione il Ven, 18/11/2005 - 12:59
Quotazione: CEMENTIR
Venerdì da leoni per Cementir. Il titolo della società della famiglia Caltagirone sale a Piazza Affari del 3,92%, scambiando a quota 4,1725 euro. Sostenuti i volumi: sono, infatti, passati di mano già 354mila pezzi contro una media giornaliera delle ultime trenta sedute che si limita a 266mila pezzi. A sostenere l'azione il sentiment positivo. Tanto che solo qualche giorno fa gli analisti del Credit Suisse First Boston hanno ritoccato al rialzo il prezzo obiettivo di Cementir da 4,45 euro a 4,50 euro, confermando la raccomandazione neutral. Merito dei dati di bilancio, presentati recentemente e superiori alle attese degli esperti. Ma anche della strategia di internazionalizzazione intrapresa dalla società della famiglia Caltagirone. Come ricordano bene gli esperti della prestigiosa casa d'investimenti lo scorso mese Cementir ha annunciato l'acquisizione dello stabilimento di Edirne, che si trova nella parte europea della Turchia ai confini con la Bulgaria e la Grecia. Un'acquisizione che garantirà al gruppo italiano il 6% della quota di mercato nazionale.
COMMENTA LA NOTIZIA