Vendite a Wall Street, segno più per Wal-Mart

Inviato da Luca Fiore il Lun, 25/06/2012 - 19:12
L'intonazione dei listini statunitensi si conferma negativa. In questo momento il Dow quota in calo dell'1,3%, lo S&P arretra dell'1,8% ed il Nasdaq evidenzia un -2%. Tra i settori maggiormente penalizzati troviamo il comparto finanziario (-2,21%) e quello energetico (-2,8%). In controtendenza Wal-Mart, che quota in crescita dello 0,6% a 67,7 dollari.
COMMENTA LA NOTIZIA