1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vendite sulla Roma in Borsa dopo exploit dei giorni scorsi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fioccano le vendite in avvio di seduta sull’As Roma dopo la serie di rialzi dei giorni scorsi sull’onda delle indiscrezioni circa il passaggio di proprietà del pacchetto di controllo. Il titolo dopo i primi minuti di contrattazioni risulta sospeso al ribasso a quota 0,831 euro (-7,67%). As Roma e Compagnia Italpetroli hanno ribadito che i contatti attualmente in corso con i soggetti che hanno manifestato il proprio interesse sono in una fase di verifica dell’esistenza dei presupposti per poter valutare eventuali operazioni. “Nessuna offerta, né da parte dei soggetti chiamati in causa dagli organi di stampa, né da qualsiasi altro soggetto, è stata formalizzata, direttamente o indirettamente, al Gruppo Italpetroli”, si legge nella nota diffusa dall’As Roma. Oggi Il Messaggero ha riportato l’indiscrezione di una possibile offerta da 287 mln di euro per rilevare l’intera società da parte del gruppo che fa capo a Volker Flick.