Vendite sui listini europei

Inviato da Luca Fiore il Mer, 09/11/2011 - 18:00
Le tensioni sul debito italiano spingono al ribasso i listini europei. Il tedesco Dax ha terminato in calo del 2,21% portandosi a 5.829,54 punti, andamento simile per il Cac40 (-2,17%) che scende a 3.075,16 e per l'Ibex (-2,09%) a 8.340,6. Rosso di poco inferiore al 2% per il Ftse100 (-1,92%) che chiude la seduta a 5.460,38 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA