Vendite su Sias, incrementi tariffari inferiori alle attese

Inviato da Redazione il Gio, 20/12/2007 - 11:18
Prima parte di seduta in territorio negativo per Sias che viaggia in ribasso dello 0,67% a 10,35 euro. A tenere banco sul mercato sono gli incrementi tariffari decretati per il 2008. Ancora le cifre ufficiali non ci sono, ma le ultime indiscrezioni anticipano per le società del gruppo Sias incrementi inferiori al previsto. "Gli incrementi tariffari stabiliti per il 2008 per le società del gruppo Sias - rimarcano oggi da Euromobiliare - ci paiono piuttosto bassi, si tratterebbe per Cisa, Satap e Ativa di incrementi inferiori al 1% contro nostre attese, che includevano anche incrementi legati ai capex, ma erano decisamente superiori fra il 4% e l'8%".
COMMENTA LA NOTIZIA