Vendite diffuse sui mercati asiatici: pesano precisazioni della Merkel

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Tornano le vendite anche in Asia. Dopo Europa e America ora tocca ai listini asiatici tirare il freno a mano azzerando parte dei guadagni messi a segno nella passata settimana. Sul mercato pesano le dichiarazioni del premier tedesco Merkel che hanno di fatto allontanato le speranze per una imminente soluzione della crisi del debito europeo. In questo contesto Tokyo cede l’1,3%. Male Hong Kong -3,5%, Shanghai -1,7%, Taiwan -1,36%, Seoul -1,2%, Bombay -1,7%, Jakarta -2,96% e Manila -1,36%.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Rally dei listini europei, banche francesi in evidenza

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

USA

Wall Street: avvio tonico dopo voto in Francia

Wall Street ha aperto in deciso rialzo, in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. In avvio l’indice Dow Jones sale di 1 punto percentuale, l’S&P500 guadagna l’1,10% e il Nasdaq incassa un +1,16%. Ieri il candidato cen…

MERCATI

Borse europee in rally, banche francesi mostrano i muscoli

Avvio di settimana all’insegna degli acquisti per l’azionario europeo all’indomani del primo turno delle presidenziali francesi. Emmanuel Macron si è aggiudicato il 23,9% dei consensi, contro i 21,4% della leader del Front National, Marine Le Pen: al…

Wall Street: futures Usa in deciso rialzo dopo voto in Francia

Wall Street dovrebbe aprire la prima seduta della settimana in deciso rialzo, con i future che mostrano un forte progresso in scia all’esito del primo round delle elezioni presidenziali in Francia. Ieri il candidato centrista Emmenuel Macron ha passa…