Vendite: Confesercenti, la crisi dei consumi si attenua ma continua

Inviato da Valeria Panigada il Mar, 29/04/2014 - 13:06
La crisi del mercato interno dà segnali di attenuazione, ma non è di certo finita e soprattutto continua il grande disagio dei piccoli negozi, che va ridotto se non vogliamo che prosegua l'emorragia di chiusure - nel primo bimestre il saldo è già negativo di oltre 17mila imprese - e di posti di lavoro persi". Così, in una nota, Confesercenti commenta i dati Istat sulle vendite delle vendite al dettaglio, diffuse oggi. Tuttavia, l'associazione di categoria non si è lasciata andare a facili entusiasmi, dichiarando: "Attenzione alla batosta fiscale in arrivo nei prossimi mesi".
COMMENTA LA NOTIZIA

COMMENTI

  • faustom 29/04/2014 13:55

    Bisogna ricordare tutti i cittadini che nel 2014 si torna a pagare l'imu sulla prima casa , non si sa in quante rate e che più esosa di quella de 2012. Grazie Letta. Grazie Renzi ed Alfini.