Vendita case esistenti ai minimi dal gennaio 2003

Inviato da Marco Berton il Ven, 01/09/2006 - 16:41
Un report della National Association of Realtors rende noto un dato estremamente preoccupante relativo al mercato immobiliare statunitense. Secondo lo studio l'indice delle case esistenti nel mese di luglio ha registrato un calo pari al 7% toccando il valore più basso dal lontano gennaio 2003. Su base annuale il calo ammonta al 16%, il dato peggiore degli ultimi 12 mesi.
COMMENTA LA NOTIZIA