1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vemer Siber paga l’ingresso nella lista nera della Consob

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’annuncio da parte della Consob dell’incerimento nella sua lista nera, ha causato lo scivolone a Piazza Affari di Vemer Siber (-6% a 5,84%). Il titolo del gruppo italiano di componenti e appaecchiature elettriche ha riportato un risultato netto consolidato negativo per 25 milioni , in deciso peggioramento rispetto ai 3,9 dello stesso periodo 2003 con fatturato in flessione del 6,6%. Alla luce di tali riscontri di bilancio la consob ha richiesto alla socieà che sia data informativa mensile sulla situazione finanziaria e sullo stato d’attuazione del piano industriale e del piano di risanamento del debito. vemer è controllata al 47,865% da Hopa, Antonveneta detiene il 9,92%, Unipol il 9,633, banca Lombara il 7,338% e Andrea Mattarelli (ad del gruppo) il 9,99%.