Vemer Siber paga l'ingresso nella lista nera della Consob

Inviato da Redazione il Ven, 26/11/2004 - 08:37
Quotazione: EVEREL (ex Vemer) *
L'annuncio da parte della Consob dell'incerimento nella sua lista nera, ha causato lo scivolone a Piazza Affari di Vemer Siber (-6% a 5,84%). Il titolo del gruppo italiano di componenti e appaecchiature elettriche ha riportato un risultato netto consolidato negativo per 25 milioni , in deciso peggioramento rispetto ai 3,9 dello stesso periodo 2003 con fatturato in flessione del 6,6%. Alla luce di tali riscontri di bilancio la consob ha richiesto alla socieà che sia data informativa mensile sulla situazione finanziaria e sullo stato d'attuazione del piano industriale e del piano di risanamento del debito. vemer è controllata al 47,865% da Hopa, Antonveneta detiene il 9,92%, Unipol il 9,633, banca Lombara il 7,338% e Andrea Mattarelli (ad del gruppo) il 9,99%.
COMMENTA LA NOTIZIA