1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Vemer Siber: cede attività non strategiche, plusvalenza 1,5 mil. euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Continua il processo di focalizzazione sul core business di Vemer Siber. La società ha infatti ceduto a Enzo Brignoli, attuale
direttore di Vemer-Siber Group spa, il ramo d’azienda inerente la Divisione elettronica civile e industriale facente capo allo stabilimento
produttivo di Feltre (BL) e la partecipazione totalitaria detenuta in Vemer enclosures. Il saldo netto delle due operazioni, dice una nota, comporterà una plusvalenza complessiva di circa 1,5 milioni di euro e
un miglioramento della posizione finanziaria netta di circa 3,1 milioni. Enzo Brignoli, in potenziale conflitto d’interessi, lascerà comunque cesserà come detto di essere dipendente e dirigente di Vemer-Siber Group alla data di efficacia del
conferimento.