Vedomosti rilancia la speculazione sugli interessi di Generali ad Est

Inviato da Redazione il Mar, 23/06/2009 - 08:11
Soffia forte il vento della speculazione ad Est. Basel, la holding di Oleg Deripaska, non ha ricevuto alcuna proposta da Assicurazioni Generali e da Ppfi, fondo di investimento della Repubblica Ceca e partner della compagnia italiana, per acquistare il 60% delle assicurazioni russe Ingosstrakh in cambio di 30 miliardi di rubli, 691 milioni di euro. "Siamo molto stupiti delle dichiarazioni di Ppfi", spiega Serghei Babichenko, portavoce di Oleg Deripaska, confermando tuttavia che la holding non ha intenzione di perdere il controllo di Ingosstrakh. Poco dopo, Petr Greydingm, portavoce di Basel interpellato dall'agenzia Bloomberg, ha aggiunto: "L'abbiamo letto sui giornali". L'articolo in questione, pubblicato ieri sul quotidiano russo Vedomosti, è un'intervista a Jan Piskack, portavoce di Ppfi dove si ventila che l'offerta dei rappresentati di Generali e del partner ceco sarebbe stata avanzata in uno degli ultimi incontri con Basel.
COMMENTA LA NOTIZIA