1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Il Vecchio continente chiude l’ottava in territorio negativo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le Borse europee chiudono la seduta con il segno meno appesantite dal rallentamento dell’economia tedesca prospettato dalla Bundesbank e dal taglio del rating greco da parte dell’agenzia Fitch. A Parigi il Cac40 è sceso dello 0,92% a 3.990,8 punti, il Dax ha terminato in calo dell’1,24% a 7.266,8 e l’Ibex con un -1,45% si è portato a 10.226,6. Limita le perdite il Ftse100 che con un -0,13% si porta a 5.948,5 punti.