1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Valute: poco mosso l’euro/dollaro, avanza la sterlina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Poco mosso oggi il cross euro/dollaro che si mantiene all’interno del range 1,4857-1,4883 dollari. In rialzo anche oggi la sterlina (-0,23% il cross euro/sterlina a 08954) dopo che ieri la Bank of England ha portato il piano di quantitative easing da 175 a 200 mld di sterline.
Sul fronte macroeconomico ieri è stato reso noto che il tasso di produttività negli Usa nel 3″ trimestre è salito del 9,5% mentre le richieste di sussidio di disoccupazione negli Usa sono calate di 20.000 unità la settimana scorsa, a quota 512mila (il livello minore dallo scorso febbraio). Per oggi riflettori puntati sui dati relativi al mercato del lavoro statunitense. Attesi ancora in flessione i posti di lavoro nei settori non agricoli (“non farm payrolls”) al mese di ottobre: il consensus è di un calo di 175 mila unità rispetto alle -263 mila fatte registrare nel mese precedente. Il tasso di disoccupazione Us è atteso in crescita al 9,9%.