1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Valute: dollaro rimane debole verso l’euro, oggi la Fed sui tassi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il dollaro continua a rimanere debole nei confronti dell’euro e delle altre valute. Questa mattina la moneta neozelandese è salita a 0,7315 dollari, il massimo da inizio agosto 2008. Intanto la valuta unica europea viaggia appena sotto la soglia degli 1,48 dollari, superata nei giorni scorsi. In questo momento il cambio vale 1,4795. Questa sera (alle 20.15 ora italiana) è in agenda la riunione della Federal Reserve, che annuncerà la decisione sui tassi di interesse. Il consensus è per una conferma ai livelli attuali, ossia 0-0,25%.