1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Valute: debole il dollaro dopo prima tornata di dati macro Us, sale lo yen

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dollaro in calo rispetto a yen ed euro dopo la prima tornata di dati macro arrivati dagli Usa con il pil del terzo trimestre rispetto al ribasso a +2,8%, sostanzialmente in linea con le attese. Lievemente peggio delle attese l’indice S&P/Case-Shiller sui prezzi delle case delle principali 20 città statunitensi, in calo del 9,4% a/a a settembre (consensus -9,1 per cento su base annua dal -11,3% precedente).
Alle 15.35 il cross euro/dollaro viaggia a 1,4964 dopo aver toccato un picco a 1,4986. Il cross dollaro/yen si mantiene a 88,51 (-0,51%), sui minimi dal 9 ottobre. Valuta nipponica che oggi risulta in rialzo rispetto a tutte le altre principali valute.
Alle 16.00 in arrivo un altro importante dato, la fiducia dei consumatori Usa. La lettura di novembre è attesa in calo a 47 punti dai 47,7 di ottobre.