Valute: accelerazione del dollaro, fa meglio solo lo yen

Inviato da Redazione il Gio, 12/11/2009 - 10:29
Recupera posizioni il dollaro, insieme allo yen, nei confronti delle altre principali valute. Alle 10.25 il cross euro/dollaro viaggia nei pressi dei minimi intraday a quota 1,4936 dopo che alla vigilia aveva toccato un picco a 1,505 per poi scendere in chiusura poco sotto la soglia di 1,50. Fa ancora meglio lo yen che risulta in rialzo anche rispetto al dollaro (cross dollaro/yen a 89,72 (-0,23%).
Il segretario al Tesoro statunitense, Timoty Geithner, presente oggi all'Asia Pacific Economic Cooperation (APEC) a Singapore, ha ribadito anche oggi che il dollaro forte è molto importante per il benessere economico degli Usa. Sulle prospettive di crescita, Geithner ha rimarcato come riportare la crescita economica rappresenta una grande sfida e l'elevata disoccupazione è un grande problema. "Ci vorrà tempo per riuscire a farla scendere", ha detto il segretario al Tesoro Usa. Una spinta alla moneta nipponica arriva invece dalla previsione di Mitsubishi UFJ Trust & Banking Corp. che vede il cross dollaro/yen sotto quota 85 yen alla fine del prossimo marzo sull'aumento dell'avversione al rischio sui mercati con un secondo "bottom" per l'economia mondiale.
Il calendario economico odierno prevede alle 11.00 il dato sulla produzione industriale dell'eurozona e nel pomeriggio il consueto appuntamento con le nuove richieste settimanali disoccupazione (precedente 512mila).
COMMENTA LA NOTIZIA