1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Valentino: Mediobanca non esclude pressione nel breve su fusione negata con Boss

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Mai dire mai. Il motto di James Bond è preso in prestito dagli investitori di Piazza Affari. Chi è avvezzo di Borsa sa bene che nessuna possibilità è da escludere a priori sulle storie del listino. Anche di fronte al diniego delle società. La pensano così anche gli analisti di Mediobanca securities, che nella nota uscita oggi e raccolta da Finanza.com scrivono che nonostante la smentita ufficiale di Valentino di percorrere la strada della fusione con Hugo Boss il titolo della maison potrebbe finire sotto pressione nel breve termine. Così gli esperti scommettono su una raccomandazione outperform (azione che farà meglio del mercato) su Valentino fino a un prezzo obiettivo a 24 euro per azione.