1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

V. Longo: nel breve termine l’oro si confermerà sotto quota 1.600 dollari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Settimana con il segno meno per le quotazioni dell’oro. Il metallo giallo, ed i preziosi in generale, anche nel corso dell’ultima ottava hanno confermato la correlazione positiva con le Piazze finanziarie, spinte al ribasso dalle tensioni in arrivo da Grecia e Spagna. Con un rosso settimanale di quasi 4 punti percentuali le quotazioni dell’oro al Comex hanno chiuso l’ottava in quota 1.580 dollari l’oncia.

“Il movimento sui prezzi -ha commentato Vincenzo Longo nel Commodities Focus di IG Markets- ha spinto i principali consumatori mondiali, Cina e India, a fare incetta di oro fisico”. “Intanto -continua Longo- Goldman Sachs ha confermato la view rialzista sul metallo prezioso per i prossimi sei mesi”.

Secondo le stime dei tori-permanenti di Goldman, un nuovo round di quantitative easing da parte della Federal Reserve nel giro di sei mesi spingerà le quotazioni a 1.840 dollari l´oncia.

“Ci attendiamo che il trend di breve rimanga ribassista con target fissato a 1.560 dollari”, ha detto l’analista di IG Markets.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dall’indice Ifo che misura la fiducia delle imprese in Germania. L’agenda macro prevede inoltre il dato sugli ordini di beni durevoli negli Stati Uniti. Nel dettaglio:
10:00 alto GER IFO aspettative
10:00 al…

ASTA BOND

Italia: Tesoro, mercoledì in asta Bot per 6,75 miliardi

Nell’asta in calendario il prossimo 28 giugno saranno collocati Buoni ordinari del tesoro con scadenza semestrale per 6,75 miliardi. Il 30 giugno scadranno Bot a sei mesi per 6,5 miliardi.

MERCATI

Segno meno per i listini europei

Chiusura all’insegna della prudenza per le borse europee, alle prese con la debolezza del comparto energetico e con indicazioni macro contrastanti arrivate dalla Germania. Il Ftse100 ha terminato l’ultima seduta della settimana con un calo dello 0,2%…

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Italia: ancora indietro sui tempi di pagamento della Pa

L’Italia continua a portare la maglia nera nella classifica dei tempi effettivi di pagamento da parte della Pubblica amministrazione (Pa). Secondo l’ultimo rapporto di Intrum Iustitia, le imprese italiane pagano a 52 giorni contro 37 della media euro…