1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

V. Cremonini: Inalca sarà attiva nell’M&A, già individuati dei target in Europa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Crescita prima di tutto, sia interna sia attraverso acquisizioni. La nuova Inalca che sarà partecipata al 50% dalla brasiliana Jbs e da Cremonini, punterà a rafforzare la propria posizione nei mercati di riferimento con l’intenzione di crescere anche per vie esterne. “L’obiettivo principale dell’operazione intavolata con Jbs è la crescita”, ha dichiarato Vincenzo Cremonini, amministratore delegato del gruppo Cremonini, che ha presentato oggi alla comunità finanziaria i punti salienti dell’accordo. “Tra le due società c’è una perfetta complementarietà con nessuna sovrapposizione”, ha rimarcato l’a.d. di Cremonini. Inalca è infatti presente in Europa, Russia e Africa, mentre Jbs vanta strutture produttive/distributive in Sud America, Stati Uniti e Australia. “Saremo poi attivi nell’M&A e abbiamo già individuato alcuni target in Europa”, ha concluso Vincenzo Cremonini.