1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

USDA: coltivazioni di cotone in rialzo meno delle stime nel 2011 -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’USDA (United States Department of Agriculture), il Dipartimento dell’Agricoltura statunitense, ha pubblicato il consueto rapporto sulle previsioni di semina. Nonostante il report non sia immune da errori, anche perché gli agricoltori possono sempre cambiare idea rispetto a quanto dichiarato, rappresenta un valido documento per capire l’orientamento degli agricoltori statunitensi per la prossima stagione.

Grande attenzione è riservata al cotone, le cui quotazioni dopo esser quasi raddoppiate nel 2010, a inizio marzo hanno fatto segnare nuovi record storici. Secondo i dati USDA le coltivazioni di cotone negli Stati Uniti nel 2011 si attesteranno a 12,6 mln di acri. Nonostante il +14,5% rispetto agli 11 mln del 2010 il dato risultata inferiore ai 13 mln attesi dagli analisti.