1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Usa: uno sguardo al futuro sul deficit americano

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Casa Bianca guarda al futuro e secondo alcune stime, entro la fine della legislatura di Barack Obama nel 2013 il deficit di bilancio ammonterà a 533 miliardi di dollari pari al 3% del Pil. Lo si apprende da un progetto di bilancio presentato nella giornata di oggi alla Casa Bianca, secondo cui nel 2009 il deficit risulterà pari al 12% del Pil per poi contrarsi in futuro. Una seconda condizione ipotizzata per l’anno in corso, prevede invece , una discesa del Pil dell’ 1,2% che dovrebbe tornare a crescere del 3,2% nel 2010, del 4% nel 2011 e del 4,6% nel 2012. La Casa Bianca si attende per i prossimi 10 anni un aumento delle entrate pari a 24 miliardi di dollari generato dall’applicazione ai manager delle banche d’investimento di una tassazione simile a quella sugli utili invece che sulle plusvalenze in conto capitale.