Usa, survey AAII: investitori americani più pessimisti nel breve periodo

Inviato da Floriana Liuni il Ven, 22/02/2013 - 10:02
Peggiora il sentiment degli investitori americani. Secondo la survey settimanale di AAII, l'associazione che raccoglie 150 mila investitori Usa, nei giorni scorsi è aumentata del 3,8% la percentuale di coloro che prevedono ribassi nel breve termine. Calano invece del 3,3% i pareri "neutral", mentre gli ottimisti sono lo 0,5% in meno. In generale gli ottimisti restano comunque la maggioranza: gli investitori "bullish" sono il 41,8% del totale, mentre i "bearish" sono il 32,5%. Neutrali il 25,7%. Invariata la percentuale di coloro che si attendono un futuro di lungo termine al rialzo: sono il 39%, contro il 30,5% di neutral, e una pari percentuale di ribassisti.
COMMENTA LA NOTIZIA